PROFILO STAFF GALLERY NEWS INIZIATIVE

EVENTI

CONTATTI LINKS UTILI
 
 
1 INALAZIONI per adulti e bambini

 

 

 

Per problemi di SINUSITI, RAFFREDDORI, BRONCHITI, ALLERGIE, la Farmacia Coppini
ha a disposizione un locale appositamente adibito, dove effettuare, mediante strumentazioni
idonee, cicli di inalazioni con acqua di Tabiano.

 
visita il reparto vedi iniziative

LE ACQUE DELLE TERME DI TABIANO

L’acqua minerale delle Terme di Tabiano proviene da sorgenti e da pozzi. E’ un’acqua fredda solfureo-solfato-calcio-magnesiaca fortemente mineralizzata (residuo fisso 180°C 3660 mg/l) ad alto contenuto di bicarbonato (circa 600 mg/l) e ad altissimo contenuto di idrogeno solforato.

Caratteristiche della fonte Pergoli:
residuo fisso a 180°C 2770mg/l
SO4-- 1520mg/l
HCO3- 551mg/l
Grado solfidrometrico 121mg/l
Na+ 72,2mg/l
Ca++ 690mg/l
Mg++ 69,5mg/l
Cl- 64,4mg/l

Conosciuta già nel 1800 come l’acqua maggiormente solfurea d’Europa, è ancora considerata fra le acque a maggiore concentrazione di solfati e gas solfurei. Essa si forma per dilavamento da parte dell’acqua meteorica di rocce di calcare-cariato formatesi nella zona tabianese nel periodo messiniano.
L’acqua proviene dai lontani Appennini dopo un lungo percorso nelle profondità della terra. Le fonti uniscono pertanto purezza di un’acqua intensamente filtrata, alla ricchezza e potenzialità di sali minerali formatisi milioni di anni fa. Il naturale equilibrio tra gas (idrogeno solforato) e sostanze disciolte (solfati, bicarbonati, calcio e magnesio) ha generato un’acqua con diversi effetti sia generali che locali: a livello dell’apparato respiratorio favorisce la normale ripresa della visco-elasticità del muco e la normalizzazione, in caso di carenza, delle IgA secretorie (la prima difesa delle alte vie respiratorie) ed inoltre induce un aumento delle sostanze antiossidanti. Il calcio esplica un’azione mio-rilassante, mentre i solfati stimolano la secrezione mucosale delle vie aeree e i bicarbonati hanno un effetto antinfiammatorio. A livello cutaneo lo zolfo entra nella costituzione della pelle e di tutti gli annessi piliferi, a livello epatico favorisce la sintesi del glutatione, agente antiossidante per eccellenza.

LA STRUMENTAZIONE

Le inalazioni vengono eseguite in un locale della farmacia Coppini esclusivamente adibito allo svolgimento di tali prestazioni. Risponde a tutti i requisiti igienico sanitari richiesti e con un ricambio indipendente di aria forzata. L’allestimento delle attrezzature modulari è stato affidato ad una ditta che ne certifica la conformità secondo la Direttiva Dispositivi Medici 93/42 CEE e secondo le norme di sicurezza EN 60-601. Le apparecchiature sono costruite in regime di assicurazione qualità secondo le norme UNI ISO 9002 ed UNI CEI EN 46002 e sono identiche a quelle presenti negli stabilimenti termali.

CICLI INALATORI (12 sedute consigliate)

A) INALAZIONI A GETTO DIRETTO

In un ciclo inalatorio è generalmente prevista e consigliata l’inalazione a getto di vapore come cura prepa ratoria; infatti l’effetto vasodilatatore del vapore predispone i tessuti all’assorbimento dei principi. L’acqua di Tabiano viene nebulizzata dal vapore in particelle della grandezza di 8-10 micron. Al boccaglio di uscita si ottiene così una fitta nebbia caldo-umida ad una temperatura di 38°C circa che fluidifica le secrezioni e deterge la superficie delle mucose delle alte vie respiratorie. Il paziente si pone, con la bocca aperta, allo stesso livello del getto, ad una distanza di 20-30 cm.
Indicata per la prevenzione ed il trattamento delle patologie croniche delle prime vie aeree, naso, faringe, laringe, trachea e grossi bronchi. La durata dell’applicazione giornaliera è di circa dieci minuti con 1 litro di acqua termale.



B) RINOAEROSOL TERMICO

L’aerosol con acqua di Tabiano termale utilizza un più fine ed omogeneo frazionamento dell’ acqua alla temperatura di 36°C. Le particelle sono aerosolizzate con un diametro di 2-4 micron e quindi possono raggiungere le vie aeree profonde fino ad arrivare agli alveoli polmonari. L’inalazione può essere eseguita per via orale o nasale per mezzo di idonei boccaglio o forcella nasale. Questa tecnica è indicata nelle malattie croniche delle vie aeree superiori ed inferiori in soggetti che presentano iperreattività delle mucose, sia che si tratti di asma bronchiale che di rinosinusite allergica. La durata dell’applicazione giornaliera è di circa dieci minuti con 1 litro di acqua termale.




C) DOCCIA NASALE MICRONIZZATA

In questo particolare tipo di ciclo inalatorio le particelle di acqua termale sono di dimensioni superiori a quelle ottenute dall’aerosol e vengono sospinte diret-tamente all’interno delle narici. Questo abbondante flusso di particelle provoca una immediata fluidificazione delle secrezioni presenti nella fossa nasale, nel distretto rinofaringeo e faringeo. Effettua un lavaggio e un massaggio idrico del naso e dei seni paranasali con un intenso assorbimento dei principi attivi dell’acqua di Tabiano. Il ciclo viene eseguito con apposita strumentazione ad uso personale alternando le due narici. Particolarmente indicata in tutte le patologie catarrali del naso e della gola (riniti rinosinusiti, rinofaringiti). Questo tipo di inalazione è utile e ben tollerata anche da bambini piccoli e potenzia l’effetto delle altre inalazioni. La durata dell’applicazione giornaliera è di circa cinque-sette minuti per narice. Se ne prescrivono una a giorni alterni fino a una al dì per un ciclo di 12 giorni.



EFFETTI BENEFICI

Numerosi studi e sperimentazioni hanno evidenziato che gli effetti benefici delle inalazioni si esplicano subito ed in modo più evidente dopo venti giorni dalla fine del ciclo (l’effetto antiinfiammatorio locale dell’inalazione con acqua di Tabiano nella flogosi asmatica e nella rinite allergica si protrae anche dopo la cessazione della cura).

 

 

 
 

| Inalazioni | Auto-analisi | Alimentazione | Prima Infanzia | Dermocosmesi | Naturale | Noleggi | Laboratorio | Sanitaria | Corsi

 
 

FARMACIA COPPINI - Via Garibaldi, 29 - 25020 Capriano del Colle (Bs) - P.IVA 02155420983